Ministero per i beni e le attivita' culturali e per il turismo-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Rete degli archivi 'per non dimenticare'

 
cerca nel portale
 

Alberto Giacomelli (1919 - 1988)

 
 
 

Nato a Trapani il 28 settembre 1919. Presidente di sezione del Tribunale di Trapani.

Alberto Giacomelli è un magistrato all'antica. La passione per la professione gli è stata trasmessa dal padre, anch'egli giudice. Conseguita la laurea in Giurisprudenza, nel 1946 assume le funzioni giudiziarie e viene destinato alla Procura della Repubblica di Trapani, dove è sostituto procuratore fino al 1971, salvo che per i brevi periodi in cui è pretore a Calatafimi e nella stessa Trapani. Viene poi trasferito al Tribunale di Trapani. Esercita funzioni di giudice fino all'ottobre del 1978, quando assume quelle di presidente di sezione ricoperte fino al suo pensionamento. Quando si ritira in campagna ad occuparsi delle terre di cui è proprietario, quasi tutti i trapanesi lo chiamano affettuosamente "U zu Bettu". 
 
Ucciso il 14 settembre 1988