Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Rete degli archivi 'per non dimenticare'

 
cerca nel portale
 

Bruno Bolognesi (1942 - 1966)

 
 
 

Nato ad Argenta (FE) il 12 luglio 1942. Finanziere.

Si arruolò nella Guardia di finanza nell'aprile 1961 e fu destinato alla Legione di Trento al termine del corso di formazione presso la scuola alpina di Predazzo. Dopo aver prestato servizio a Malles Venosta, fu trasferito nel marzo 1965 alla Brigata di frontiera di S. Giacomo di Vizze (BZ).

Ucciso il 23 maggio 1966. Il 29 marzo 2010 gli viene concessa l'onorificenza di "vittima del terrorismo" «per gli alti valori morali espressi nell'attività prestata presso l'Amministrazione di appartenenza e per i quali è stato uccio a Passo Vizze (BZ) il 23 maggio 1966 a causa dell'esplosione di un ordigno ad opera di organizzazioni separatiste sud-tirolesi».

Omicidio di Bruno Bolognesi