Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Rete degli archivi 'per non dimenticare'

 
cerca nel portale
 

Benito Atzei (1934 - 1982)

 
 
 

Nato a Gonnostramatza (OR) il 1° marzo 1934. Vicebrigadiere dell'Arma dei Carabinieri.

Si arruolò nell'Arma nel 1955 quale carabiniere effettivo e fu promosso vicebrigadiere nel 1981. Prestò servizio in varie stazioni della Regione Piemonte e, dal 1976, presso la stazione Carabinieri di Corio (TO).

Ucciso l'8 ottobre 1982. Insignito della medaglia d'argento al valor militare "alla memoria", il 9 agosto 1983. Il 29 marzo 2010 gli viene concessa l'onorificenza di "vittima del terrorismo" «per gli alti valori morali espressi nell'attività prestata presso l'Amministrazione di appartenenza e per i quali, a Corio Canavese (TO), il giorno 8 ottobre 1982, venne ucciso nel corso di un controllo stradale dagli occupanti di un'autovettura poi risultati appartenere alle Brigate rosse».

Omicidio di Benito Atzei