Ministero dei beni e delle attivita' culturali e del turismo-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Rete degli archivi 'per non dimenticare'

 
cerca nel portale
 

Associazione tra i familiari delle vittime della strage della stazione di Bologna del 2 agosto 1980

 
 

L'Associazione viene costituita il 1° giugno 1981 al fine di conservare la memoria della strage avvenuta alla stazione di Bologna il 2 agosto del 1980 e ottenere con tutte le iniziative possibili la giustizia dovuta. L'Associazione partecipa e promuove dibattiti, manifestazioni, conferenze, premiazioni, inaugurazioni sui temi dello stragismo, dell'eversione, della violenza politica; ha promosso, con l'Unione dei familiari delle vittime per stragi, la raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare tesa all'abolizione del segreto di Stato nei delitti di strage e terrorismo; ha dato vita, insieme all'Istituto storico Parri Emilia-Romagna, al Centro di documentazione storico politica sullo stragismo. Conserva, oltre alle carte che testimoniano la propria attività, documenti relativi alla vicenda processuale, acquisiti negli anni a supporto dell'operato degli avvocati di parte civile.

 

Link Partner