Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Rete degli archivi 'per non dimenticare'

 
cerca nel portale
 

Arcai, Giovanni, magistrato, (1920 - Brescia 2004)

Soggetto Produttore
  • Forma autorizzata del nome

    Arcai Giovanni

     
  • Tipologia

    Persona

     
  • Date

    Data nascita 1920

    Data morte 2004

     
  • Luoghi

    Luogo di nascita non indicato

    Luogo di morte Brescia

     
  • Qualifiche

    Professione magistrato

     
  • Descrizione

    Giovanni Arcai è stato pubblico ministero presso il Tribunale di Brescia dal 1951 al 1960. Nel 1960 chiede e ottiene di passare alla magistratura giudicante. Nominato giudice istruttore presso lo stesso tribunale, esercita questa funzione fino al 17 novembre 1975, quando viene rimosso dall'incarico e trasferito alla Corte di assise di Milano. A Milano fu relatore ed estensore di sentenze sulle Brigate Rosse di Curcio e su Prima linea.