Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Rete degli archivi 'per non dimenticare'

 
cerca nel portale
 

Bonfietti, Daria, insegnante, (Mantova 1945 - )

Soggetto Produttore
  • Forma autorizzata del nome

    Bonfietti Daria

     
  • Tipologia

    Persona

     
  • Date

    Data nascita 05 lug 1945

     
  • Luoghi

    Luogo di nascita Mantova

     
  • Qualifiche

    Professione Deputato

    Professione Insegnante

    Professione Presidente Associazione Parenti delle Vittime della strage di Ustica

    Professione Senatore

     
  • Descrizione

    Daria Bonfietti nasce a Mantova il 5 luglio 1945. Laureata in Scienze Politiche, ha insegnato Economia e Diritto presso le scuole comunali di Bologna dal 1968 fino al collocamento in pensione
    Il 27 giugno 1980 perde il fratello Alberto nella tragedia di Ustica; nel febbraio 1988 costituisce a Bologna l'Associazione dei Parenti delle Vittime della Strage di Ustica e ne diventa la Presidente. Nel 1994 è eletta alla Camera dei Deputati nella lista del Partito Democratico della Sinistra (PDS); durante il mandato, che esercita sino al maggio 1996, è segretario della Commissione parlamentare d'inchiesta sul terrorismo in Italia e sulle cause della mancata individuazione dei responsabili delle stragi e componente della II Commissione (Giustizia) e della VI Commissione (Finanze). Nel maggio 1996 è eletta al Senato della Repubblica nella lista del PDS (dal 1998 Democratici di Sinistra - l'Ulivo), porta avanti i suoi incarichi nella II Commissione (Giustizia) e nella Commissione d'inchiesta sul terrorismo in Italia, ed è inoltre membro della Commissione parlamentare per l'infanzia. Eletta nuovamente al Senato nel gruppo Democratici di Sinistra - l'Ulivo nella XIV legislatura (2001-2006), è componente della III Commissione permanente (Affari esteri, emigrazione), della VI Commissione permanente (Finanze e tesoro), della Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani e della Delegazione italiana all'Assemblea parlamentare della Organizzazione per la sicu...