Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali-Direzione generale archivi

 
Servizio Archivistico Nazionale
 

Rete degli archivi 'per non dimenticare'

 
cerca nel portale
 

Omicidio di Bruno Bolognesi, 23 maggio 1966

Alle 12.30 del 23 maggio 1966, in località Passo Vizze (BZ), il finanziere Bruno Bolognesi rimase ucciso dalla esplosione di un ordigno mentre transitava nei pressi del rifugio in legno annesso al distaccamento del Corpo. L'agguato fu attribuito a organizzazioni separatiste sudtirolesi.